UNIONE PIEDE

S.Isidoro Borore

In occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Isidoro quest’anno la comunità di Borore propone un ricco programma legato non solo alla festa religiosa, particolarmente sentita dalla popolazione, ma anche alla riscoperta e alla valorizzazione della lavorazione del pane tipico preparato per l’occasione:

Celebrazioni religiose
Isidoro l’Agricoltore, fu un agricoltore spagnolo canonizzato dalla Chiesa cattolica nel 1622 per via degli eventi portentosi che gli furono attribuiti. Recentemente la comunità di Borore ha riscoperto il culto per questo Santo, venerato fin dall’antichità e protettore dei campi e dei contadini

Ore 10.00
Processione con partenza dalla Chiesa della Beata Vergine Assunta per le principali vie del paese con la statua del Santo collocata sul carro tipico bororese, trainato da una maestosa coppia di buoi, con l’accompagnamento dei gruppi folk, dei cavalieri e dei mezzi utilizzati per il lavoro nei campi, tutti meravigliosamente addobbati a festa.

Ore 10.30
Davanti al sagrato della Chiesa della Beata Vergine Assunta sarà celebrata la Santa Messa, con la benedizione dei mezzi da lavoro e degli animali.

Eventi e manifestazioni
L’Associazione Turistica Pro-Loco in segno di benvenuto, per rievocare insieme il ritrovamento presso il sito archeologico di Duos Nuraghes dei vinaccioli di cannonau che testimoniano la coltivazione del vino nel nostro territorio risalente ad almeno 3000 anni fa, avrà il piacere di offrire a tutti i visitatori una degustazione del vino di Borore (il vino più antico del mondo) accompagnato da un assaggio dei prodotti dell’agroalimentare locale .

Dalle ore 09:30 e per tutta la giornata sarà possibile visitare il Museo del Pane Rituale e prenotare un Archeotour con visite guidate ai siti archeologici di Borore a bordo del trenino turistico, a cura della Società Cooperativa Esedra.

Dalle ore 15.30 alle ore 19.30 Laboratori di panificazione presso il Museo del Pane Rituale della Sardegna, a cura dell’Associazione CIF di Borore e dei gruppi di panificatrici/artiste provenienti da diversi Comuni della Sardegna, aperti alla partecipazione di tutti gli appassionati. I laboratori avranno come tematica principale la lavorazione del pane tradizionalmente preparato per la ricorrenza, “Sa Coccoi de Santu Sidore”.
Presso gli stand (foodshop) del Centro Commerciale Naturale sarà possibile acquistare e degustare i prodotti tipici dell’agroalimentare locale ed in particolare i tradizionali e speciali dolci di Borore.

Durante tutta la serata nella piazza Unità d’Italia animazione a cura del Comitato Borore 2014

sisidoro

sisidoro2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *